Chaga in veterinaria il più potente di tutti i funghi

  1. Homepage
  2. Food Therapy
  3. Chaga in veterinaria il più potente di tutti i funghi
Chaga in veterinaria il più potente di tutti i funghi

Chaga in veterinaria il più potente di tutti i funghi

Chaga in veterinaria quali sono le proprietà e i vantaggi del fungo?


Chaga in veterinaria, i benefici per la salute sono numerosi, studi clinici dimostrano che il fungo è uno dei più sicuri e più potente fungo medicinale in natura, l’estratto del fungo Chaga contiene 25-50 volte più antiossidanti SOD rispetto alla Vitamina C, ai mirtilli selvatici, al CoQ10, alle alghe e all’olio di pesce.

Chaga mushroom Il fungo Chaga per cane e gatto


1. Supporta, rinforza e modula il sistema immunitario


Chaga è ricco di beta-D-glucani che aiutano a bilanciare la risposta del sistema immunitario, ciò significa che il fungo aiuta a rinforzare il sistema immunitario, quando necessario, e a modularlo quando invece è iperattivo, sono infatti i beta-D-glucani che innescano e stimolano la risposta immunitaria attivando i macrofagi, i T-Helper e le cellule NK particolarmente importanti nel riconoscimento e distruzione di cellule tumorali e virus. I Beta-D-glucani sono noti per la loro capacità di modulare il sistema immunitario.


Il fungo Chaga è un modificatore della risposta biologica naturale (BRM), la ricerca ha anche dimostrato l’efficacia nel sostenere l’organismo durante la chemioterapia riducendone gli effetti collaterali.



2. Proprietà antinfiammatorie


Chaga sostiene l’integrità dei vasi sanguigni con spiccate proprietà antinfiammatorie, utile in caso di artrite, artrosi con immobilità.



3. Ulcere e gastrite


Grazie alle sue proprietà immunostimolanti, Chaga è stato a lungo utilizzato per sostenere la salute gastrointestinale nella cultura orientale. La maggior parte delle ulcere sono causate da batteri come Helicobacter pylori, per cui un sistema immunitario ben funzionante è in grado di combattere questo patogeno.



Il fungo Chaga ricco di antiossidanti, accelera la guarigione, grazie alla melanina promuove la salute della cute, potente antinfiammatorio, di supporto in caso di



  • Cancro

  • Micosi

  • Eczema

  • Dermatite

  • Artrite

  • Artrosi

  • Malattie autoimmuni

  • Pemfigo

  • Granuloma eosinofilo gatto

  • Poliartite

  • Artrite reumatoide

  • La Malattia di Lyme o Borreliosi

  • Diabete abbassa i livelli di glucosio nel sangue

  • Ipertensione

  • Colesterolo alto


Avvertenze

particolare attenzione in combinazioni con farmaci immuno-soppressori, in caso di IBD, farmaci anticoagulanti e ipoglicemizzanti.

Biblografia:



Eur J Med Chem. 2008 Nov;43(11):2373-9. Epub 2008 Feb 8.PMID: 18387711 [PubMed – indexed for MEDLINE]



Chaga mushroom (Inonotus obliquus) induces G0/G1 arrest and apoptosis in human hepatoma HepG2 cells.

Youn MJ, Kim JK, Park SY, Kim Y, Kim SJ, Lee JS, Chai KY, Kim HJ, Cui MX, So HS, Kim KY, Park R.

World J Gastroenterol. 2008 Jan 28;14(4):511-7.PMID: 18203281 [PubMed – indexed for MEDLINE]

Mol Cancer Ther. 2008 Jan;7(1):191-201.PMID: 18202022 [PubMed – indexed for MEDLINE]   New antioxidant polyphenols from the medicinal mushroom Inonotus obliquus.

Lee IK, Kim YS, Jang YW, Jung JY, Yun BS.

Bioorg Med Chem Lett. 2007 Dec 15;17(24):6678-81. Epub 2007 Oct 25.PMID: 17980585 [PubMed – indexed for MEDLINE]

Antioxidant small phenolic ingredients in Inonotus obliquus (persoon) Pilat (Chaga).

Nakajima Y, Sato Y, Konishi T.

Chem Pharm Bull (Tokyo). 2007 Aug;55(8):1222-6.PMID: 17666849 [PubMed – indexed for MEDLINE]

Analysis of aqueous extract of Inonotus obliquus.

Mazurkiewicz W.

Acta Pol Pharm. 2006 Nov-Dec;63(6):497-501.PMID: 17438866 [PubMed – indexed for MEDLINE]

Isolation and characterization of a novel platelet aggregation inhibitory peptide from the medicinal mushroom, Inonotus obliquus.

Hyun KW, Jeong SC, Lee DH, Park JS, Lee JS.

Peptides. 2006 Jun;27(6):1173-8. Epub 2005 Nov 11.PMID: 16289471 [PubMed – indexed for MEDLINE

Chaga mushroom extract inhibits oxidative DNA damage in human lymphocytes as assessed by comet assay.

Park YK, Lee HB, Jeon EJ, Jung HS, Kang MH.

Biofactors. 2004;21(1-4):109-12.PMID: 15630179 [PubMed – indexed for MEDLINE]

Antioxidant effect of Inonotus obliquus.

Cui Y, Kim DS, Park KC.

J Ethnopharmacol. 2005 Jan 4;96(1-2):79-85.PMID: 15588653 [PubMed – indexed for MEDLINE]

Biologically active compounds from Aphyllophorales (polypore) fungi.

Zjawiony JK.

J Nat Prod. 2004 Feb;67(2):300-10. Review.PMID: 14987072 [PubMed – indexed for MEDLINE]

The nature of melanin pigments from some micro- and macromycetes

Babitskaia VG, Shcherba VV.

Prikl Biokhim Mikrobiol. 2002 May-Jun;38(3):286-91. Russian. PMID: 12068581 [PubMed – indexed for MEDLINE]

Physicochemical properties of melanins produced by Inonotus obliquus(“chagi”) in the nature and the cultivated fungus

Kukulianskaia TA, Kurchenko NV, Kurchenko VP, Babitskaia VG.

Prikl Biokhim Mikrobiol. 2002 Jan-Feb;38(1):68-72. Russian. PMID: 11852571 [PubMed – indexed for MEDLINE]

Melanin complex of the fungus Inonotus obliquus

Babitskaia VG, Shcherba VV, Ikonnikova NV.

Prikl Biokhim Mikrobiol. 2000 Jul-Aug;36(4):439-44. Russian. PMID: 10994193 [PubMed – indexed for MEDLINE]

Effects of bioglycans from birch fungus Inonotus obliquus on the electrical activity of cells from the cardiac venous sinus of the frog Golovko VA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rating*